FATTURAZIONE A 28 GIORNI, SARÀ LA VOLA BUONA?

telecomunicazioni, Utenze

A seguito dell’entrata in vigore della Legge 172/2017 per i servizi di comunicazione elettronica e reti televisive dovrebbe essere introdotta la fatturazione mensile al posto dell’attuale fatturazione a 28 giorni. Una novità importantissima per gli utenti, che a partire dal prossimo aprile, non pagheranno più ogni 4 settimane ma ogni 30 giorni. Ma sarà vero?

Lo scorso dicembre è stata approvata dal Parlamento la nuova Legge 172 in grado di stabilire le cadenze di pagamento delle offerte dei servizi su base mensile e questo vuol dire che tutti gli operatori telefonici dovranno adeguarsi cambiando il loro metodo di fatturazione. Così, in questo modo gli utenti non dovranno più pagare tredici mensilità, così come avveniva in precedenza, ma dodici.