CONDOTTE COMMERCIALI SCORRETTE SU INSTAGRAM

Commercio, Utenze

Oggigiorno i social network sono utilizzati da grandi e piccoli e proprio per questo motivo è necessario prestare molta attenzione ai contenuti che vengono pubblicati, soprattutto se si tratta di pubblicità. In questi giorni ci siamo occupati di segnalare una probabile condotta commerciale scorretta su Instagram, in quanto anche su questa piattaforma è possibile imbattersi in post pubblicitari a pagamento. Tali post promuovono di volta in volta prodotti diversi e cliccando su tali post si aprono link esterni che poi conducono all’acquisto.

Dopo aver aperto alcuni di questi link esterni, gli utenti diverrebbero bersaglio di pubblicità mirata ed aggressiva, sia mediante sms che mediante email e ciò pur non avendo offerto alcun consenso.

Tutto ciò avviene nel caso in cui l’acquisto non venga completato e gli sms e le email invitano a completare l’ordine; in questo caso abbiamo segnalato all’Autorità il brand “The Atrio”.

L’U.Di.Con. ha ritenuto trattarsi di una prassi commerciale palesemente scorretta ed aggressiva, oltre che non conforme ai principi circa il consenso al trattamento dei dati personali.