Servizio Ginecologia a Nettuno, U.Di.Con.: “Ripristinare il funzionamento del servizio”

Comunicati Stampa, Sanità e Salute

Nettuno, 30/10/2018 – “Abbiamo portato all’attenzione della ASL, per la tutela dei cittadini di Anzio, Nettuno, ma anche dei comuni attigui, un grave disservizio per ciò che concerne il consultorio familiare di Nettuno, in Piazza S.Francesco – scrive in una nota la responsabile zonale di Nettuno, Maria Rosaria Concilio – in particolare è evidente come l’assenza della figura del ginecologo in sede, provochi l’impossibilità di svolgere numerose prestazioni assistenziali”.

Numerosi i disagi sottolineati dagli abitanti di Nettuno presso la sede U.Di.Con. che ha raccolto le testimonianze di molte donne ed ha deciso di intervenire per provare a ripristinare uno dei servizi fondamentali per il funzionamento del servizio del consultorio di Nettuno, per ciò che riguarda ginecologia.

“Questa situazione si riflette, con un evidente impatto negativo, su coloro che hanno necessità, anche dal punto di vista economico, di usufruire di un servizio fondamentale per la cura e la prevenzione anche di patologie quotidiane – conclude Concilio – riteniamo per questo necessario un celere intervento per far sì che sia ripristinato il funzionamento di un servizio necessario come quello del servizio di ginecologia presso il consultorio di Nettuno”.