RIAPERTURA FERMATA METRO REPUBBLICA, SOGNO O REALTA’?

Trasporti

Una estate bollente per la Capitale, non solo a livello climatico, ma anche a livello di disagi. In questi ultimi giorni infatti sono iniziati i lavori di manutenzione su tutta la tratta della linea della metropolitana A, i quali dureranno per l’intera stagione estiva, creando numerosi disagi a tutti i cittadini che, per motivi personali o lavorativi, rimarranno nella Capitale, ma qualche buona notizia sembra stia per arrivare. Secondo alcune dichiarazioni rilasciate dal Presidente dell’Atac Paolo Simioni, la fermata Repubblica della Metro A sarà riaperta a partire da metà giugno ed è emerso che durante le esecuzioni per le prove, a metà gennaio, si sono lesionati alcuni dischi, ovvero dei pezzi speciali che sono stati sostituiti, causando il forte ritardo dell’apertura della fermata.

La stazione di Repubblica fu chiusa lo scorso 23 ottobre 2018, dopo l’incidente della scala mobile che coinvolse i tifosi del Cska di Mosca, provocando diversi feriti e panico generale. Nei mesi a seguire l’incidente, l’impianto fu messo sotto sequestro, poi dissequestrato a fine novembre, per poi rimanere chiusa per diverse settimane senza alcuna spiegazione fino a febbraio. Ma dopo numerosissime segnalazioni e richieste da parte dei cittadini, Atac promise che per metà giugno la fermata avrebbe ripreso il suo funzionamento. Pare dunque che quella promessa stia per essere mantenuta ed i cittadini attendono con un pizzico di dubbio, la tanto attesa riapertura.