Crollo albero a Roma, U.Di.Con.: “L’ennesima tragedia sfiorata”

Ambiente, Comunicati Stampa, Sanità e Salute

Roma, 26/06/2019 – “Continuano i disagi nella Capitale – scrive in una nota il Presidente Regionale dell’U.Di.Con. Lazio, Martina Donini – questa volta poteva cascarci il morto a causa di un albero crollato in zona Piazza Bologna. Per fortuna non ci sono persone lese ma per puro caso in quanto nell’auto colpita dall’albero c’era un uomo all’interno”.

Ieri nel tardo pomeriggio è caduto un albero in Piazza dei Vespri Siciliani, nel quartiere Nomentano di Roma, ed ha colpito un banco del mercato ed una macchina.

“Ormai vivere nella Capitale è diventata una vera e propria impresa – continua Donini – i cittadini escono da casa con la speranza che non gli possa succedere nulla di grave. La sicurezza pubblica deve essere garantita perché è un diritto di tutti i cittadini. Bisogna effettuare maggiori controlli affinchè non risulti un rischio all’incolumità della persona ogni gesto quotidiano. Fortunatamente il mercato a quell’ora era chiuso, non oso immaginare l’epilogo della storia se fosse stato aperto. Per questo motivo – conclude Donini – chiediamo interventi urgenti per evitare che un episodio del genere si verifichi nuovamente e provochi una vera e propria tragedia”.