Salta il ritiro della Roma a Pinzolo, U.Di.Con.: “La società rimborsi i tifosi”

Comunicati Stampa, Senza categoria

Roma, 27/06/2019 – “Nelle ultime uscite pubbliche la società A.S. Roma si è sempre definita come azienda e nessuno può togliergli questo dalla testa, quello che però l’azienda Roma non dovrebbe dimenticare sono i suoi tifosi, pronti a seguire la loro squadra sempre e comunque – scrive in una nota il Presidente Regionale U.Di.Con. Lazio, Martina Donini – abbiamo letto dal comunicato ufficiale della società di una possibilità, per i tifosi, di poter mettersi in contatto con l’azienda Roma ma vorremmo capire in che termini verranno eventualmente risarciti i tifosi”.
Un ritiro programmato e che alla fine non si farà nelle date previste. Quello che ne consegue per i tifosi è un disagio da non sottovalutare, sia in termini di spesa economica che di organizzazione logistica. La Società dal canto suo in un comunicato ha messo a disposizione una email per mettersi in contatto con i tifosi, ma quale sarà il rimborso?
“Siamo davanti ad un cambiamento netto del mondo del calcio, dove i valori di un tempo vengono seppelliti davanti alle necessità di un’azienda e sempre a discapito dei tifosi – conclude Donini – vorremmo metterci dalla parte di quei sostenitori della Roma che sicuramente avranno preso dei giorni di ferie e speso delle somme importanti sia per il viaggio che per l’alloggio. Chiederemo chiarimenti e aspetteremo di sapere come si muoverà l’azienda A.S. Roma valutando eventuali azioni a tutela dei tifosi che avevano prenotato per il ritiro a Pinzolo”