Tap & Go: arriva il sistema di pagamento contactless sui bus della Capitale

20 Giugno 2022 | Trasporti

Il 16 giugno 2022 è stato presentato il primo autobus della Capitale dotato di lettore contactless per pagare il biglietto con carte di pagamento. La sperimentazione del primo bus “Tap & Go” sarà attiva fino al 30 giugno sul bus 51, quello che attraversa il centro storico della Capitale.

I numeri in crescita del servizio di pagamento contactless, inaugurato a settembre 2019 nelle metropolitane di Roma, hanno convinto l’ATAC, in collaborazione con Mastercard, ad installare lo stesso lettore sulla rete di superficie. A partire da ottobre e entro la fine dell’anno il sistema “Tap & Go” verrà esteso all’intera flotta degli autobus.

Per utilizzare il servizio è necessario che la propria carta di credito, di debito o prepagata sia abilitata ai pagamenti contactless. Sono ammesse tutte le carte contactless dei circuiti Mastercard, Visa e American Express, i circuiti Mastercard, Maestro e Vpay per le carte di debito e i circuiti Mastercard e Visa per le carte prepagate ricaricabili. È possibile pagare il biglietto sul bus anche con le carte digitalizzate sui propri dispositivi (smartphone, smartwatch) abilitati al pagamento NFC.

Il servizio “Tap & Go” non necessita di registrazione, o meglio, la registrazione della carta nell’area MyAtac – Tap & Go è consigliata per chi volesse controllare gli addebiti dei pagamenti o comprare l’abbonamento mensile. In caso di controlli del personale, basta mostrare la carta o il dispositivo utilizzato per il pagamento.

Per maggiori informazioni: https://www.atac.roma.it/biglietti-e-abbonamenti/tap-and-go